Chi siamo

 

Sorelle di Santa Gemma

Siamo una Congregazione Missionaria che nasce il 4 maggio 1939 a Camigliano Santa Gemma di Lucca la cui fondatrice è la Venerabile Madre Gemma Eufemia Giannini.

P1050261

Alla scuola del Crocifisso la vera sapienza

Ci chiamiamo Sorelle di Santa Gemma per la parentela, certamente non di sangue ma indubbiamente di spirito, che ha legato santa Gemma alla giovane Eufemia, a cominciare dagli anni in cui la Galgani fu accolta dalla famiglia Giannini come “dodicesima figlia”, e misticamente continuata nelle scelte vocazionali, prima di monaca passionista poi di fondatrice, della Giannini. L’adolescente Eufemia era stata molto vicina a santa Gemma, sia come amica e confidente sia come testimone oculare della profonda spiritualità e degli eventi mistici che la giovane viveva. Ne fu profondamente segnata e ne divenne l’erede spirituale. Tale nobile e alta eredità è stata consegnata a noi perché la viviamo e la portiamo nella Chiesa e nel mondo “fino ai confini della terra!”

Il carisma: l’Amore crocifisso

Sulla scia di santa Gemma, il cuore della nostra spiritualità è il Cristo crocifisso, quale rivelazione dell’Amore infinito di Dio per l’uomo. “Come lei, vogliamo riprodurre in noi stesse l’immagine viva di Gesù Crocifisso”. Concretamente tale spiritualità è declinata nelle note caratteristiche della semplicità, carità, umiltà e sacrificio che furono già della Galgani. In uno stile di fraterna letizia viviamo lo spirito di famiglia cercando di fare delle nostre comunità dei cenacoli di carità e di accoglienza. Come i primi cristiani, che per la carità erano riconosciuti quali seguaci di Gesù, vogliamo vivere nell’ascolto e lo studio della Parola di Dio e del Vangelo, fedeli all’insegnamento della Chiesa e del Magistero, mettendo al centro della nostra vita e della nostra giornata l’eucaristia e la preghiera liturgica, mettendo in comune ogni cosa. Viviamo del frutto del nostro lavoro e del sostegno della divina Provvidenza.

L’apostolato: Il campo del nostro lavoro è il mondo!

Tabernacolo con ombra

La Croce e il tabernacolo della cappella della Casa Madre

La nostra missione nella Chiesa e nel mondo sgorga naturale dal nostro carisma ed ha tre dimensioni:

  • La preghiera, l’intercessione e l’offerta. Il nostro apostolato infatti comincia ogni giorno davanti alla croce e dalla Eucaristia;

L’evangelizzazione.  La testiLouise e Giovanna sul Mincio con ombramonianza della vita è la forma principale e più credibile con la quale vogliamo parlare di Gesù e del suo Vangelo; annunciamo, con la vita e con la parola, la forza sanante dell’Amore Crocifisso; vogliamo conoscere ed amare Gesù per farlo conoscere e farlo amare; la catechesi;

 

 

  • La scelta preferenziale degli ultimi, specialmente i minori.

4 thoughts on “Chi siamo

  1. Io penso e credo fortemente che la comunione dei santi sia un aspetto originale della Chiesa Cattolica. In quanto ambrosiano prego per Voi S. Ambrogio, San Carlo, San Giovanni XXIII e il Beato Paolo Vi di esserVi vicine. Loro hanno saputo cogliere i segni dei tempi. A Voi raccomando la mia anima e quella dei miei cari. In particolare credo che l’estensione del carisma cristiano che è riconducibile alla Divina Misericordia, possa davvero essere la più alta forma di preghiera capace di vincere le tensioni presenti nel mondo. Di attuare il Valore in assoluto più alto per la società, quello della Pace! Con sensi di stima infinita Angelo.

  2. Carissimo Angelo,
    grazie delle sue parole e della sua preghiera per noi e per il nostro apostolato! Siamo presenti nella Chiesa ambrosiana fin dal 1948 e fin dall’inizio per il servizio ai minori in difficoltà, e per le opere parrocchiali. Attualmente presenti a Desio, ci dedichiamo alla catechesi e alla pastorale giovanile cittadina. Il Signore e santa Gemma la benedicano e la ricolmino di ogni bene, spirituale e materiale! Noi le assicuriamo la nostra umile preghiera. Grazie!
    In unione di preghiera la salutiamo. Viva Gesù!

  3. Ciao sorelle, la mía famiglia è evangelica ma io sento la presenza di Dio Nella mia vita, e credo di avere la vocazione… in quanto evangelici, i miei famigliari mi vogliono far cambiare idea dicendo que non esiste un intercessione dei santi… sono in una brutta situazione!!

  4. Carissima Piccolagrandelettrice, ti accompagniamo con la preghiera. Non temere le avversità che puoi trovare in famiglia. Il Signore ti vuole bene e ti aiuterà a trovare la tua via per conoscerlo meglio e coltivare la tua amicizia con lui. Ma è necessario che tu cerchi una guida spirituale che ti possa accompagnare in questo tuo cammino. se vuoi, scrivici privatamente nella mail che trovi alla voce contatti. Viva Gesù!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *